MUNDUS FURIOSUS, il ritorno della politica
 /  MUNDUS FURIOSUS, il ritorno della politica
MUNDUS FURIOSUS, il ritorno della politica
  • Inizio Ore:06:30 PM - Giu 11 2018
  • Fine Ore:08:00 PM - Giu 11 2018
  • Milano, Centro Filologico Milanese (via Clerici, 10)

Mundus furiosus è la definizione dell’Europa dopo la scoperta delle Americhe; ma Mundus furiosus è anche l’Europa d’oggi: sempre più grande ma sempre più vuota, confinata ai margini della grande storia. Venti anni fa era un altro mondo: non c’era Internet, il potere mondiale era nelle mani del G7, i computer stavano sulle scrivanie, al servizio dell’uomo, non gli avevano ancora rubato il posto di lavoro. Spirava, nelle stanze delle segreterie europee, una nota di speranza, anzi, un eccesso di speranza, una speranza purtroppo senza prudenza. Si è realizzata una globalizzazione molto diversa da quella che avevamo immaginato, secondo tre importanti fattori: migrazioni di massa, rivoluzione digitale e degenerazione della finanza. Nell’affrontare queste tre sfide l’Europa ha perso e a testimoniare questa sconfitta è stato il risultato del referendum, il cosiddetto “Brexit”, sull’uscita della Gran Bretagna dall’Unione. Perchè è stata la prova che non è pensabile un’Europa senza considerare i cittadini e non può esserci unione dove regnano divisioni e interessi particolari. Per uscire da questa crisi, all’Europa non rimane che affrontare un percorso che preveda tre punti essenziali: una riduzione della legislazione, una liberazione dalla tirannia della finanza, una risposta concreta di fronte all’imponente flusso migratorio.

Sulle pagine scritte da Giulio Tremonti si aprirà un dibattito che coinvolgerà associazioni ed esperienze politiche nuove. Con l’autore ne parleranno: per il Centro Studi del Pensiero Liberale, il nostro presidente Francesco Ferri e Carlo Torino; per Nazione Futura, Francesco Giubilei; per L’Italia in Movimento, Simone Crolla; per 10 Volte Meglio, Andrea Dusi.


Altri eventi in Agenda

Un nuovo Voucher Lavoro
Agenda
Un nuovo Voucher Lavoro
I voucher come strumento indispensabile nel commercio, nell’artigianato e nel settore della ristorazione. Come è cambiata la gestione

Newsletter

Articoli Recenti

Il Centro Studi è un luogo d’incontro e di confronto per quanti credono nel decisivo valore dell’impegno personale, sociale e culturale una zona franca libera da vincoli e dall’imposizione dei “pensieri dominanti”.

Newsletter