Record storico in borsa per la Juventus: il titolo vale 1.3 miliardi
Blog / Economia / in Evidenza / Senza categoria / Record storico in borsa per la Juventus: il titolo vale 1.3 miliardi
Record storico in borsa per la Juventus: il titolo vale 1.3 miliardi

Record storico in borsa per la Juventus: il titolo vale 1.3 miliardi

Prosegue la corsa della Juventus in Piazza Affari: il titolo ha aperto la settimana in rialzo del 5% a 1,48 euro, correggendo ancora il suo massimo storico. Per la società bianconera non è solo l’effetto Ronaldo: la crescita dal 22 agosto, quando il campione portoghese era già da tempo nella rosa juventina, è del 63%.
Il volo della Juventus anche in assenza del campionato fermo per la pausa della Nazionale traina al rialzo la Lazio (+3,5%) e la Roma, che sale di un punto percentuale e mezzo.

Al momento, la capitalizzazione borsistica della Società è pari a circa 1,3 miliardi di Euro.

Un rally in Borsa che va avanti ormai da mesi per la società, e che è partito certamente dall’acquisto di Cristiano Ronaldo. Il 5 volte vincitore del Pallone d’oro è infatti risultato decisivo nel rafforzare il marchio juve nel mondo e – elemento non meno importante – nel far crescere enormemente le speranze di vittoria della Champions League.

Il record precedente della società bianconera era arrivato il 3 gennaio del 2002, con il raggiungimento di quota 1,3247 euro. L’epoca d’oro della società – che chiuse anche quella stagione vincendo il campionato – andò scemando negli anni successivi, con lo scandalo Calciopoli e la retrocessione.

Daniele Dell'Orco
Daniele Dell'Orco

Daniele Dell’Orco è nato nel 1989. Laureato in Scienze della comunicazione presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. È direttore editoriale dei magazine online Cultora e Nazione Futura. È stato editorialista per La Voce di Romagna e dal 2015 è collaboratore del quotidiano Libero. Ha scritto “Tra Lenin e Mussolini: la storia di Nicola Bombacci” (Historica edizioni) e “Non chiamateli kamikaze“ (Giubilei Regnani). Dal 2015 è co-fondatore e responsabile dell’attività editoriale di Idrovolante Edizioni.

Commenti

Newsletter

Articoli Recenti

Il Centro Studi è un luogo d’incontro e di confronto per quanti credono nel decisivo valore dell’impegno personale, sociale e culturale una zona franca libera da vincoli e dall’imposizione dei “pensieri dominanti”.

Newsletter